Ambra Buscemi

Com’è cambiata la sua vita dopo l’intervento?

Da quando ho effettuato l’intervento è passato un mese e mezzo, e già dal primo giorno la mia vita è cambiata. All’inizio ho notato cambiamenti nelle piccole cose, al mattino non dovevo più preoccuparmi di cercare gli occhiali per vedere e poi potevo indossare un paio di occhiali da sole! Ho iniziato a 7 anni ad usare gli occhiali e per tutta la vita ho cambiato frequentemente occhiali a causa dei cambi di gradazione (li cambiavo ogni 6 mesi o al massimo un anno), quindi comprare un paio di occhiali da sole graduati era uno spreco. Ma non sono solo questi i cambiamenti, dopo una vita di indossare gli occhiali mi ci ero abituata, e senza rendermene conto abituandomi agli occhiali rinunciavo a tante cose. Ho rinunciato a praticare tanti sport, ad andare spesso in piscina, e anche a godermi i paesaggi. Sembra strana la mia ultima affermazione, ma se ci riflettete quando guardate un paesaggio magari da un palazzo molto alto, o da uno strapiombo inconsciamente si evita di guardare in basso per paura che gli occhiali cadano di sotto. Quindi posso affermare senza alcun dubbio che la mia vita è cambiata in meglio, perchè adesso ho di nuovo a disposizione tante attività che avevo escluso dalla “lista di cose da fare” per sempre.

E’ stato necessario un periodo di adattamento?

Ho operato entrambi gli occhi in un unico intervento, quindi all’inizio per me è stato brutto. Perchè non appena ho aperto gli occhi dopo l’intervento vedevo appannato, ma non nello stesso modo di chi non ci vede ma come se ci fosse una nebbia, ma capivo che l’intervento era andato bene perchè tra quella nebbia vedevo i contorni delle cose ben definiti. In conclusione il primo giorno è stato un pò traumatico, ma al mattino dopo ci vedevo perfettamente e a parte qualche disturbo a causa della luce per i primi 2-3 giorni dopo mi sono adattata perfettamente.

Rifarebbe nuovamente questa scelta?

Si, senza alcun dubbio!

Perchè ha scelto il Dr Giugno?

Inizialmente non volevo operarmi, mi ero talmente tanto abituata agli occhiali che credevo non ce ne fosse bisogno e forse anche perchè avevo paura dell’intervento in se, dato che avevo sentito di operazioni andate male con altri dottori. Insomma preferivo vederci con gli occhiali che non vederci affatto. Poi mio fratello ha fatto lo stesso intervento con il Dr. Giugno e ne è rimasto entusiasta, ci ha visto benissimo da subito non ha avuto alcun tipo di problema e quindi dopo 2 anni ho deciso di farlo anche io. Insomma se dovevo “vedere per credere”, ho visto i risultati e il Dr. Giugno ha riconfermato quei risultati, adesso ho 12/10.

Consiglierebbe questo intervento ad un familiare o ad un amico?

Assolutamente si e ho già consigliato a molte persone di operarsi ma solo con il Dr. Giugno. Fidarsi è bello, ma in questi casi i fatti sono anche meglio, e credo sia giusto indirizzare le persone da un bravo medico per un intervento cosi delicato.